Vinibuoni d'Italia
ENOTECA ITALIA
Autoctono sinonimo di vino unico

• Enoteca Italia a Merano: 285 vini autoctoni per raccontare il meglio del Vigneto Italia

   Salumi e formaggi tipici accompagneranno la degustazione

Con Enoteca Italia, la guida Vinibuoni d’Italia del Touring disegna anche quest’anno a Merano International Winefestival uno spaccato della tipicità e dell’unicità del “Vigneto Italia” difficilmente fruibile in un’unica data e in un unico contesto. Infatti nello stand, quello appunto di Enoteca Italia posta tra Kurhaus e Culinaria, si potranno degustare a Merano 285 vini che rappresentano l’ottima selezione dei vini operata dalla guida Vinibuoni d’Italia su tutto il territorio italiano. Hanno contribuito a tanto successo 85 degustatori guidati dai coordinatori regionali, alcuni dei quali saranno anche presenti a Merano a guidare le degustazioni del pubblico. Tra le novità, per gli amanti della tipicità, anche i vini dell’Istria croata e della Primorska slovena. Un appuntamento imperdibile perchè unico nel suo genere in tutta Italia, capace di regalare il meglio della produzione autoctona dello Stivale.

Ad accompagnare i vini, domenica saranno serviti in abbinamento i salumi tipici del paniere italiano in collaborazione con Levoni.

 

 

• Vinibuoni ancora protagonista della promozione

Vinibuoni d’Italia nei suoi  dieci anni di attività è stata protagonista nel sottolineare la qualità dei vini provenienti dai vitigni autoctoni, inoltre la guida del Touring è stata testimone attiva e dinamica di un’evoluzione che ha portato i produttori a scommettere sulla tipicità e sull’unicità dei vitigni della Penisola ed ha promosso le aziende che orientano la loro produzione verso l’eccellenza.

Oggi il mercato del vino è sempre più legato alla domanda proveniente dall’estero e i vini da vitigni autoctoni fanno da traino al settore, pur non essendo sostenuti da una coerente politica di valorizzazione e comunicazione nazionale. Quello che i produttori e le associazioni di categoria chiedono alle forze politiche è di focalizzare l’attenzione su questo settore che rappresenta una risorsa importante per lo sviluppo economico dell’intero Paese.

 

• Una grande intuizione che ha preso avvio dieci anni fa

In questo senso Vinibuoni d’Italia si associa al pensiero espresso dalla Coldiretti,  secondo la cui analisi, il vino dovrebbe addirittura superare il record del 2011, arrivando a 4,5 miliardi di euro di valore esportato (+8%). Risultati che sono frutto della crescita sui mercati Ue, ma anche della crescita in mercati come gli Stati Uniti e l’Asia; risultati che dicono, una volta di più, che il settore è davvero fondamentale per la crescita e per il futuro del Paese.

Il suo contributo Vinibuoni d’Italia in questi anni lo ha dato, facendo conoscere produttori, vini ed aree in cui grandi vini e vini di nicchia concorrono a disegnare il quadro completo dell’enologia del Paese.

 

 

SCARICA QUI IL CATALOGO CON LE AZIENDE PARTECIPANTI

Vini Buoni d'Italia © Copyright 2009-2011
web project & design 4U - progetti di comunicazione