Vinibuoni d'Italia
COPEGO
Il Consorzio Pescatori di Goro

Il Consorzio Pescatori è stato fondato negli anni Trenta dai pescatori di Goro, dalla pesca tradizionale con gestione del Mercato Ittico alla costruzione di uno dei più importanti Stabulari d’Europa per la depurazione dei molluschi. Negli anni Ottanta si è passati, sulla base di sperimentazioni condotte in collaborazione con l’Università di Ferrara, all’allevamento di cozze e vongole veraci, raggiungendo la leadership nel settore della molluschicoltura. La Società Cooperativa associa attualmente quasi 600 pescatori (con più di 380 imprese di pesca), suddivisi in numerose categorie di pesca e di mestiere.

L’attività di acquacoltura si svolge su 620 ettari di allevamenti di vongole veraci, in Concessione Demaniale nella Sacca di Goro, e circa 1100 ettari per i mitili.

Il Consorzio Pescatori di Goro si occupa di tutte le fasi della filiera, dalla produzione alla commercializzazione.

La nuova frontiera è rimanere sul mercato attraverso l’innovazione e la ricerca, cercando di essere sempre più attenti alle esigenze dei consumatori. Nasce la nuova linea del sottovuoto, con prodotto selezionato manualmente per favorire la preparazione di prelibati piatti senza necessariamente essere degli chef!

Così, le vongole dei pescatori di Goro, arrivano direttamente sulle tavole delle massaie, e con occhio attento alle necessità dei nuovi nuclei famigliari, anche alle nuove “single family”.

Vini Buoni d'Italia © Copyright 2009-2011
web project & design 4U - progetti di comunicazione